Cipolla primaverile

La cipolla primaverile – chiamata anche cipolletta o cipollotto – è imparentata con la cipolla tradizionale e appartiene, dal punto di vista botanico, alle Allioideae. 

Nelle cipolle primaverili, il bulbo si sviluppa sotto forma di un leggero ingrossamento bianco all’altezza della radice. Rispetto alle cipolle tradizionali, i cipollotti hanno un sapore più tenue e sono meno piccanti. L’aspetto caratteristico sono le foglie tubolari lunghe 40-50 cm, di colore verde, che hanno un sapore croccante, sono vendute a mazzetti e vanno mangiate insieme ai bulbi. È possibile prepararle in modo analogo ai porri ed hanno un sapore speziato simile. Gli elastici o altri materiali con cui sono legate non dovrebbero stringere troppo forte i gambi, poiché così facendo si potrebbe rovinare la loro struttura, provocandone un deterioramento più rapido. A causa del loro elevato quantitativo di acqua, le cipolle primaverili possono essere conservate solo per pochi giorni.

Le cipolle primaverili sono utili per rifornire il corpo di ferro e zinco. Un buon approvvigionamento di ferro è molto importante per la formazione del sangue e degli enzimi, mentre lo zinco rafforza il sistema immunitario e ha un effetto antinfiammatorio.

Stagione: tutto l’anno


Tabella dei valori nutritivi

per 100 g di parte commestibile
Energia Sostanze nutritive Sostanze minerali Vitamine
42 kcal Proteine 0.9 g Ferro 1.5 mg B1 0.13 mg
174 kJ Grassi 0.3 g Potassio 230 mg B2 0.06 mg
  Carboidrati 8,5 g Calcio 140 mg B6 0.2 mg
  Fibre alimentari 2.8 g Zinco 1 mg C 25 mg
    Magnesio 11 mg E 0.25 mg
       

Energia: 42 kcal, 174 kJ

Sostanze nutritive: Proteine 0.9 g, Grassi 0.3 g, Carboidrati 8,5 g, Fibre alimentari 2.8 g

Sostanze minerali: Ferro 1.5 mg, Potassio 230 mg, Calcio 140 mg, Zinco 1 mg, Magnesio 11 mg

Vitamine: B1 0.13 mg, B2 0.06 mg, B6 0.2 mg, C 25 mg, E 0.25 mg

L’avrebbe saputo?

… i cipollotti contengono molte sostanze vegetali secondarie come i sulfidi, i glucosinolati e le fitosterine, sostanze che, oltre ad avere un effetto antiossidante, abbassano il colesterolo.

1 porzione corrisponde

½ -1 mazzo (a seconda delle dimensioni)